Pasta con pesce spada e Pesto di Pistacchio

4 gennaio 2017
Pasta con Pesto di Finocchietto Selvatico
28 dicembre 2016
Taste Firenze 11-13 marzo 2017 – Stand D/105
5 gennaio 2017
Stampa Ricetta
Pasta con Pesce Spada e Pesto di Pistacchio
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
  • 400 g Pasta caserecce
  • 1 vasetto Pesto di Pistacchio Scyavuru
  • 2 fette Pesce Spada
  • 180 g Pomodori datterini
  • 2 Melanzane
  • Prezzemolo tritato q.b.
  • 1 spicchio Aglio
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Menta q.b.
  • Peperoncino a piacere
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
  • 400 g Pasta caserecce
  • 1 vasetto Pesto di Pistacchio Scyavuru
  • 2 fette Pesce Spada
  • 180 g Pomodori datterini
  • 2 Melanzane
  • Prezzemolo tritato q.b.
  • 1 spicchio Aglio
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Menta q.b.
  • Peperoncino a piacere
Istruzioni
  1. Lavare bene le melanzane, tagliarle a fette di circa 1 cm e ridurle a cubetti, ricoprirle di sale r lasciarle riposare per circa un'ora per eliminare l'acqua.
  2. Per il pesce spada: eliminare la pelle laterale e ridurre in cubetti.
  3. Trascorso il tempo necessario riprendere le melanzane, sciacquarle e metterle ad asciugare in un panno pulito.
  4. Friggere le melanzane.
  5. In una grande padella fare soffriggere l'aglio e il prezzemolo per un paio di minuti, unire i pomodorini precedentemente tagliati.
  6. Fare cuocere per un paio di minuti i pomodorini e poi unire le melanzane e il pesce spada, continuando la cottura per altri 6-7 minuti.
  7. Nel frattempo cuocere le caserecce in acqua salata.
  8. Terminare la cottura del condimento aggiungendo 1-2 cucchiai di Pesto di Pistacchio Scyavuru reidratato con un mestolo d'acqua di cottura della pasta.
  9. Aggiustare di sale e peperoncino.
  10. Scolare la pasta e unirla direttamente nella padella con il condimento aggiungendo, se necessario, un mestolo d'acqua di cottura della pasta.
  11. Guarnire il piatto con qualche foglia di menta.